E-venti di giustizia a Roveré

Questo post è stato letto 3376 volte!

Dal 29/8 all’1/9/2013
Casa Incontri Diocesana
via Monterecamao 1
Roveré (Vr)
Nel 1993 un meeting dal titolo “Quando l’economia uccide, bisogna cambiare”, ha riunito centinaia di persone che già allora subodoravano che l’attuale sistema economico era un sistema di morte.
Lì sono nati i “Bilanci di Giustizia”, famiglie e singoli che in tutt’Italia rivedono i propri consumi attraverso criteri di Giustizia per l’uomo e l’ambiente. In questi vent’anni più di 1500 famiglie hanno aderito a questo percorso.
Dal 1993 il mondo è profondamente cambiato. Stiamo vivendo un tempo di passaggio, di transizione: tutti ci domandiamo come sarà il futuro. Bilanci di Giustizia porta avanti la ricerca su come “Essere giusti in tempo di transizione”.
A fine Agosto queste famiglie si incontreranno a Roverè (Vr) per tre giorni. Si racconteranno che cosa li ha spinti a vivere questa avventura, quale “immaginario” li abbia fatti sentire uniti, condividendo il proprio processo di cambiamento.
Ora si tratta di individuare obiettivi e strumenti per continuare la sperimentazione nel nuovo contesto nel quale stiamo vivendo.
L’incontro è aperto anche a singoli e famiglie non aderenti alla Campagna.

Il programma

  • Giovedì 29 agosto
    18.00: Accoglienza partecipanti
    21.00: Presentazione dell’incontro
  • Venerdì 30 agosto
    7.30: Momento di inizio
    9.30 – 10.45: Plenaria: 5 testimoni con Antonia de Vita
    11.00 – 13.00: Lavori di gruppo
    15.00 – 18.00: Laboratori di saperi e di buone pratiche
    21.00: Serata della memoria
  • Sabato 31 agosto
    7.30: Momento di inizio
    9.30 – 10.30: In plenaria Donatella Turri narra “Come ho portato il cambiamento nel mio territorio”
    11.00 – 13.00: Lavori di gruppo
    15.00 – 18.00: Laboratori di saperi e di buone pratiche.
    21.00: Filò veronese: il territorio attraverso racconti veronesi
  • Domenica 1 settembre
    7.30: Momento di inizio
    9.30 – 10.30: Lavori di gruppo: proposte per l’attività dei Bilanci 2013/2014
    11.00 – 13.00: Plenaria conclusiva: ipotesi di lavoro 2013-14

Gli adulti si incontreranno per i gruppi di lavoro.
Per tutta la durata dell’incontro saranno organizzate attività e iniziative anche per i più piccoli suddivisi per fasce d’età (4-8 anni; 8-13 anni).
Il gruppo dei Fuorirotta ragazzi dai 13 ai 18 anni seguirà un programma parallelo dove affronteranno il tema dell’incontro visto dal loro punto di vista.

Info: bilancidigiustizia.it

 

Per

0 votes

Leave a Comment

Abbi pazienza: meglio prevenire... *